Il volontariato fa bene

Da decenni l'APSP Martinsheim Malles può contare sull'aiuto di numerosi volontari, che rappresentano un grande sostegno per la casa di riposo.

I volontari svolgono un lavoro prezioso al Martinsheim Malles:

  • alleviano il carico di lavoro dei dipendenti a tempo pieno
  • consentono di dare servizi aggiuntivi ai residenti
  • contribuiscono all'interconnessione della casa di riposo con altre realtà
  • sono partner di relazione aggiuntivi per gli anziani
  • sono moltiplicatori di un'immagine positiva al mondo esterno

Nel 2019, nell'ambito della revisione della struttura organizzativa, è stato adattato l'organigramma ed è stata creata un'unità di personale separata per supportare il lavoro di volontariato a Martinsheim. Con questa misura il volontariato viene potenziato di conseguenza e reso visibile. Durante il suo mandato mandato, il Presidente dell'APSP Martinsheim è il contatto di riferimento per i dipendenti volontari (responsabile del lavoro di volontariato).

Il piano strategico 2020-2022 prevede l'obiettivo 03 (sviluppo delle risorse umane) - obiettivo generale ID.03.01 (aumentare l'attrattività del Martinsheim come datore di lavoro, soddisfazione e lealtà dei dipendenti) - obiettivo operativo 4 (volontariato) lo sviluppo di un concetto per reclutare volontari. Obiettivo di questa misura è attivare una campagna di sensibilizzazione, anche attraverso i media locali, per il reclutamento di volontari. Si prevede di creare un'area dedicata al volontariato sulla home page di Martinsheim. Nel corso di quest'anno verrà sviluppato un volantino.

Nel bilancio sociale, pubblicato per la prima volta nel 2020, è presente una sezione dedicata al volontariato, in cui vengono elaborate informazioni dettagliate. Il bilancio sociale - e quindi anche la sezione sul volontariato (numero di volontari, numero di ore lavorate / anno, valore aggiunto economico, ecc.) - è stato presentato in conferenza stampa.

Bewohner des Martinsheim

Ogni sorriso è un grazie!

Bewohner des Martinsheim

Ammissione dei volontari

Quando una persona esprime l'interesse a diventare un volontario per il Martinsheim, il responsabile del volontariato fissa un appuntamento per un primo incontro conoscitivo, durante il quale vengono brevemente presentati la struttura e i processi interni e viene anche discussa la possibile area di assegnazione. Dopo di che, se nulla osta, viene fissata la data di inizio del primo incarico, durante il quale il volontario viene presentato al personale dell'area assegnata e viene istruito sulle attività da svolgere.

I volontari sono solitamente coinvolti nelle seguenti aree del Martinsheim: assistenza (ai piani e nelle attività ricreative), servizio bar (il bar interno è gestito esclusivamente da volontari), giardinaggio, parrucchiere, intrattenimento musicale, assistenza spirituale, aiuto nell'organizzazione di eventi e feste e servizi di accompagnamento.

Prima di iniziare la collaborazione, il volontario deve compilare e firmare i seguenti documenti:

  • Mod. Accordo di cooperazione volontaria
  • Mod. Consenso al trattamento dei dati (solo per il personale infermieristico)
  • Mod. Liberatorio sull'utilizzo di foto e immagini (protezione dei dati)

I collaboratori volontari del Martinsheim Malles sono coperti da un'assicurazione di responsabilità civile e infortuni.

La carica onoraria non instaura rapporti giuridici ai sensi del diritto del lavoro.

Un registro dei volontari è conservato presso l'APSP Martinsheim Malles, è costantemente aggiornato e contiene tutte le informazioni rilevanti.

Riferimenti legali

  • L.R. del 21.09.2005, nr. 7 – Art.38 (Lavoro volontario)
  • Regolamento APSP Martinsheim – Art.24, Abs.2, Buchst. iii) (Lavoro volontario)
  • Regolamento del personale APSP Martinsheim – Art.49 (servizio di volontariato)
  • L.P. del n19.11.2012, nr 19 (Disposizioni per la valorizzazione dei servizi volontari in provincia di Bolzano)

Valutare la pratica, affrontare i conflitti, formazione

Il responsabile del volontariato organizza incontri regolari con i volontari delle diverse aree per parlare con loro delle loro attività e per avere un feedback sull'organizzazione e sulle possibili misure di miglioramento.

Se necessario, viene offerta della formazione nell'ambito delle diverse aree.

Riconoscimenti

Ogni anno il Martinsheim organizza un incontro dei volontari, nel corso di questa riunione tutti i volontari vengono ringraziati per il loro prezioso lavoro e a quelli di lunga data viene consegnato un riconoscimento che varia in base agli anni di servizio: 10, 15, 25 e 30 anni.

Creare condizioni favorevoli per l'accesso al volontariato

È prevista una procedura di ammissione semplificata (colloquio iniziale + introduzione); la copertura assicurativa (responsabilità e infortunio) si applica quando i volontari vengono inseriti nell'elenco dei volontari dell'APSP Martinsheim, che viene costantemente aggiornato.